Giulio Spagone ©2014 - all rights reserved

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic
Follow Us
Search By Tags

December 18, 2018

July 17, 2018

March 20, 2018

March 5, 2018

May 20, 2017

February 16, 2017

Please reload

Recent Posts

Amnios | FIAF

May 20, 2017

1/10
Please reload

Featured Posts

Creare con la luce | Palazzo Miani-Perotti

October 12, 2015

L’Unesco di Cassano, in occasione dell’Anno Internazionale della luce promuove la Mostra di arte contemporanea “Creare con la luce “ che si inaugurerà il 10 ottobre 2015 alle ore 18.00 presso Palazzo Miani-Perotti – Cassano nella Pinacoteca Comunale.

L’Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce (IYL 2015) è un’iniziativa globale adottata dalle Nazioni Unite con l’UNESCO come ente capofila (A/RES/68/221) per aumentare la consapevolezza riguardo al ruolo centrale della luce nel mondo moderno e di come le tecnologie ottiche possano promuovere uno sviluppo sostenibile e fornire soluzioni alle sfide globali, ad esempio nei campi dell’energia, dell’istruzione, delle comunicazioni, dell’arte, della salute e dell’agricoltura.
Il Club Unesco di Cassano ha scelto di organizzare la mostra “Creare con la Luce” nell’ambito del tema “Arte e cultura” per promuovere una maggiore comprensione pubblica sul ruolo centrale della luce nel mondo moderno, per mostrare diverse forme di utilizzo della stessa in campo artistico e culturale e per sollecitare la creatività nei giovani.
La luce é un aspetto fondamentale nella cultura e nell’arte essendo una delle maniere con cui stabiliamo rapporti col mondo esterno e lo rappresentiamo; la mostra invita a guardare l’Arte con nuova consapevolezza per accettare le sue suggestioni e le sue provocazioni, non farsi intimorire dalle sue stravaganze o dal suo apparente silenzio.

Sempre nell’arte riscontriamo la funzione determinante della luce e del suo uso appropriato ed espressivo in tutto il linguaggio visivo, sia esso pittorico che scultoreo, architettonico, gestuale. Sempre la luce “gioca” con le cose, le investe, le accarezza, le percorre, le accende, le spegne…
Le moderne possibilità tecnologiche permettono poi agli artisti di utilizzare la luce in modo nuovo e creativo.

Interverranno il Sindaco Vito Lionetti, il Presidente Club Unesco Maria Simone, la coordinatrice del progetto Dina Colaninno e l’artista Angelo Cortese.

La mostra è a cura di Massimo Nardi

Fotografia: ospiti gli artisti di fama internazionale,

GERARD BRUNEAU e MAURIZIO GABBANA

a seguire, GIULIO SPAGONE performance e mostra personale, ANGELA REGINA performance e mostra di fotografia, FLAVIA D’ALESSANDRO installazione, LETIZIA GATTI installazione, AMALIA DI LANNO fotografia instagram , FRANCO ALTOBELLI installazione.

Teatro delle ombre, a cura di DINA COLANINNO performance dell’artista ANGELA REGINA. L’uso della luce evoca e comunica emozioni e suggestioni.

Scultura con opere dell’artista FRANCO CORTESE.

Video installazioni con opere di GIANNI DE SERIO e le sculture/installazioni di PAOLO DE SANTOLI, FRANCESCO SANNICANDRO, DANIELA CHI0NNA la luce è messa in scena per realizzare le idee dell’artista.

L’inaugurazione si terrà il 10 ottobre alle ore 18 a Cassano, presso la Pinacoteca comunale – Palazzo Miani-Perotti

La mostra rimarrà aperta dal 10 al 30 ottobre

©ilsitodell’arte

LINK REPORTAGE IL SITO DELL'ARTE

 

Please reload